___email, Skype e Live Messenger: grig-io [at] libero.it; NOTA: SE MI AGGIUNGI COME CONTATTO SKYPE, AVVERTIMI: non avendo nessun contatto, mi connetto molto di rado ;)

sabato 23 giugno 2007

[senza titolo]

Se morissi ora, vorrei un elogio funebre (e non chiedere che cos'è perché tanto ne hai vista almeno una qualche dozzina, tra film e altro, di funerali USA con la bara il cui coperchio ha lo sportello a metà, il pranzo coi parenti e la stampa 30 x 40 del primo piano del defunto col suo sorriso più beota) da una persona non a caso, che allo stato attuale delle cose potrei chiamare "amico" invece che "amico?".
Giusto perché io avrei lo stesso imbarazzo, a situazione capovolta, ma in più avrei anche una certa faccia di bronzo per dire alcune cose. NON tutte.
E al mio funerale, l'annuncio pubblico di questo blog.
E non dimentichiamoci poi la tumulazione e tutto il resto.

un commento:

ABS ha detto...

Io auspico solo che i miei organi vengano espiantati e donati ai passanti, o cucinati durante lo stesso funerale...